Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Guarda la lista completa

Statistiche
Abbiamo 608 membri registratiL'ultimo utente registrato è lupoxelI nostri membri hanno inviato un totale di 5785 messaggiin 598 argomenti
Migliori postatori
1205 Messaggi - 35%
660 Messaggi - 19%
294 Messaggi - 8%
270 Messaggi - 8%
257 Messaggi - 7%
250 Messaggi - 7%
200 Messaggi - 6%
184 Messaggi - 5%
84 Messaggi - 2%
83 Messaggi - 2%

Condividi
Andare in basso
avatar
lespaul
Membro
Membro
Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Dom 31 Mag - 17:46
Ho trovato sul mercato usato questi due pre (con finali della stessa casa). Ora, premesso che avrei comunque la possibilità di ascoltarli prima dell'acquisto, voi li conoscete?
Calcolando che ascolto più vinile che cd e che i generi che passano sul mio giradischi vanno dall'hard rock al pop, passando per un goccettino di classica sinfonica e da camera, quale dei due mi consigliereste?
Ah, dimenticavo, i diffusuri sono Dynaudio Focus, per quello che ne so, ma trattasi di un prototipo del 91, se ne vedono veramente poche in giro...ma suonano da dio (per me, ovvio)
avatar
lespaul
Membro
Membro
Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Lun 8 Giu - 9:58
Oppure chiedo se avete da consigliarmi qualcosa in alternativa per upgradare il mio impianto...con un budget diciamo di 2000€...
Grazie.
avatar
Hiraga
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 25.02.15
Località : Como
Occupazione/Hobby : precaria
Impianto : Le Monstre, RF7

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Lun 8 Giu - 14:22
Se ascolti rock e anche un pò di classica sicuramente il musical fidelity. Sulla cifra che hai posto ci sono tante alternative anche sul nuovo.
avatar
lespaul
Membro
Membro
Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Lun 8 Giu - 14:30
Tipo?
Ho talmente tanta confusione in testa...
Grazie, anyway...
avatar
Sisco
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 43
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : programmatore
Tigre
Impianto : x+y

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Lun 8 Giu - 14:53
Le dynaudio si abbinano bene al musical fidelity come ti ha detto hiraga e anche con naim, nad, creek, pimare,... Hai bisogno di un amplificatore capace di erogare molta corrente. Se fossi in te visto che è uscito il nuovo naim 5is proverei a cercare nell'usato il 5i.
avatar
lespaul
Membro
Membro
Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Lun 8 Giu - 17:54
Se penso che una decina di giorni fa per un paio d0ore m'è sfuggito un supernait ad un prezzo clamoroso...
avatar
Caleb
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 13.11.13
Località : Roma
Impianto : HTPC, JLSounds I2SoverUSB con oscillatori FOX, DAC Doppio AK4495SEQ, EamLab 302/Adcom GFA 555, Focal Aria 906, Grado 325i, Sennheiser HD600
http://www.hifi4all.ithttps://www.facebook.com/hifi4all.it

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Lun 8 Giu - 18:54
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] i consigli che ti hanno dato mi sembrano ottimi. Io ho delle Dynaudio DM 2/7 e posso dirti che un ampli muscoloso è necessario per tirare fuori tutti le doti musicali di cui sono capaci.
Non lesinare con i watt e vai su prodotti consolidati. Evita di avventurarti nell'esoterico.
Un amplificatore con circa 100/150watt è un ottimo abbinamento per le Dynaudio.
Per quanto riguarda i marchi, a parte quelli che ti hanno consigliato, prendi in considerazione anche gli Exposure o, volendo andare su un finale, un EamLab.
Io per quella cifra, ma è solo un mio personalissimo gusto da fan incallito, proverei a cercare un bel Krell KSA50S ok 2

______________
Alessandro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
lespaul
Membro
Membro
Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Mar 9 Giu - 7:30
Grazie, ho di che ascoltare, quindi...eheh
Un'ultima cosa, dei nuovi integrati Rega (Elex R ed Elicit R) che mi sapete dire? Sempre che li abbiate ascoltati... Ho avuto modo di sentire da un amico il suo pre e finale (Cursa e Maia) e debbo dire niente male...Come pure Musical Fidelity A3.2 integrato, lo avete mai ascoltato oppure l'accoppiata sempre Musical Fidelity Elektra E30+E20...avrei trovato anche queste ulteriori opzioni sul mercato dell'usato ma le ultime due non ho modo di ascoltarle e non so se possano discostarsi di molto dall'accoppiata A3cr/A300cr. Lo so, sto mettendo troppa carne al fuoco ma sia E30/E20, che l'integrato A3.2, li avrei trovati a prezzi notevolmente inferiori e se in questo periodo uno riesce a risparmiare qualcosa, male non fa...
avatar
toolcraft
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 17.03.15
Località : Milano
Occupazione/Hobby : tanti
Impianto : pass,b&w

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Mar 9 Giu - 17:31
Se ti piace il british sound i musical fidelity sono l'eccellenza in questo senso. Ancora più di naim che ha un suono più neutro ma spostato verso l'alto. Boh, comunque ne hai sparati così tanti che darti un consiglio diventa difficile. Io seguirei il consiglio di Caleb sul naim 5i. L'ho avuto per 4 anni e devo ancora capire perchè l'ho venduto fanculo
avatar
lespaul
Membro
Membro
Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Mar 9 Giu - 19:46
L'unica cosa dei Naim che proprio non digerisco è che senza il loro alimentatore suonano al 70% delle loro potenzialità, per lo meno il lettore cd di un mio amico, che dopo aver preso pure l'alimentatore dedicato ha fatto un salto di qualità non indifferente... e sarebbero comunque altri soldini...comunque si, mi piace il british sound ma i musical fidelity, al di là dell'A1 non li conosco...Ho capito che l'A3 sia integrato che pre-finale sono belle macchine ma mi piacerebbe sapere se conoscete come dicevo prima, l'accoppiata E20-E30, che sarà probabilmente più vecchia ma proprio per questo più economica...
avatar
lespaul
Membro
Membro
Data d'iscrizione : 31.05.15
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato/Musicista
Gallo
Impianto : Il mio

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Ven 19 Giu - 7:51
Niente da fare. Alla fine ho ascoltato un sacco di cose e ad essere onesti, tutto questo salto di qualità che mi sarei aspettato rispetto al mio integrato, non l'ho avvertito per niente, anzi...
Quindi ho deciso che tengo il mio fino a quando non avrò cifre importanti parecchio da dedicare al cambio dell'ampli...
avatar
blues 66
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 12.10.15
Località : nel mondo
Occupazione/Hobby : mani in pasta
Impianto : paah

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

il Dom 29 Mag - 22:28
no  spammata , con burro indifferente
Prenditi un Finale Eam Lab ok 2 ...
Io ho qui a casuccia il Pre Amp Chord CPA 1800 , devo ancora aprezzarne le doti .
ha pure gli ingressi bilanciati , collegato oggi alla saldatrice Eam Lab , bhè Uahuu !!
ottimo , unica pecca ronza un pò , devo vedere i collegamenti spine maà tutto sommato ...DSound apprezzabile
E se , il buon giorno si vede dal mattino indifferente
Contenuto sponsorizzato

Re: Chord cpa 1800 o Musical Fidelity A300cr

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum